Alleanza araba contro islamisti.

Pubblicato: 28/08/2014 in review, Uncategorized
Tag:

Vedi articolo Foglio di oggi: il punto e l azione egitto emirati impegnati in bombardamenti in Libia contro islamisti senza concordare con usa. Comunicato occidentale su “interferenza” che disturba trattative ( lieson con islamismo obamiano, petrolio).
Dubbi del foglio che Usa fossero all oscuro: gli emirati sono fedeli. Ma la prospettiva non e solo un fatto pittorico.
E’ l’ ipotesi di un nuovo modello: arabi contro islamisti. La linea di Francesco: il martirio cristiano risvegliamento spirituale per estirpare il male dall interno, dallo stesso mondo mussulmano in dialogo con le altre fedi, ma a loro il divere del primo passo. Questo interferisce con la linea Obama che manovra nel permanere delle divisioni per cambiare tavolo, avendo tentato l ontesa con l islamismo per ragioni di finanza e di immagine ( la cattuta di Bin Laden su un piatto d argento pakistano!)
Si apre spazio per Russia in modo stabile subito dopo la chiusura del dossier ucraina aperto per stringerla nell angolo. Con la formula a occhiale “ l’apertura tavolo + sostegno est ucraina” si rovescia il rapporto di coinvolgimento ad est che ha fermato mosca su crisi MO, stavolta a svantaggio di usa e europa ( questa in panne a est, a sud e ovest!). La disponibilita della siria apre la strada: mette in difficolta l Amministrazione che giunge al ridicolo di “sorvolare lo spazio aereo, ma senza accordo con assad”. Una mano tesa russa in MO calmerebbe i bollenti spiriti di Kiev che ha tutta l aria di agitarsi troppo per essere sicura di avere le spalle coperte.
Bastano 10km all interno, un inchiesta umanitaria, e un tavolo per chiudere la faccenda con l assetto federale. Niente nato alle porte, neutralizzata l esclusiva commerciale dell adesione alla ue. Salvo gas ed export europeo.
Mano libera e pesante di putin per liquidare questo strano califfato figlio di primavere arabee di occidentali avventati ( Sarkozy come Milosevic) e con palle ( si, le palle) a due pesi e misure ( onda verda iraniana finita in un bagno di sangue nell indifferenza usa e francese)
Uno scenario, se si realizza, che vede Israele rafforzare il rapporto con Mosca, piu affidabile.
Se questo avviene entro sei mesi, dopo le elezioni di middle term Obama rischia il prepensionamento.

Posted using Tinydesk blog editor

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...