Le sanzioni a Mosca non spaventano le Borse, la migliore Piazza Affari

Pubblicato: 18/03/2014 in Senza categoria
Tag:,

Obama: “Mosca si è isolata dal mondo”. Ma le sanzioni a Mosca non fanno paura Borse euforiche, Milano la migliore:
Fa un balzo piazza Affari, migliore della giornata in Europa dove i listini sono tutti in rialzo: l’indice Ftse Mib ha chiuso in crescita del 2,52% e l’All Share +2,37%. Secondo gli operatori gli indici sono rimbalzati perché dopo una settimana di forte calo a seguito della crisi ucraina si è verificato che alla Russia non è stata imposta alcuna sanzione significativa.

Fra i titoli più brillanti, Rcs +7,50%, A2A +7,08% e Telecom +3,91%.In regresso solo Pirelli (-2,24%) nel giorno in cui è stato annunciato l’arrivo dei soci russi di Rosneft.

Lo spread chiude in calo a 181 punti base, col tasso sul titolo a 10 anni al 3,37%.

Acquisti copiosi sugli energetici, con Enel +3,7%, Eni +1,34% e Saipem +1,24%, mentre A2A ha piazzato addirittura un +7,08% dopo che il cda venerdì scorso ha diffuso i conti 2013 e ha rivisto al rialzo la cedola di quest’anno. A giustificare il boom di Telecom (+3,91%) è lo shopping di Vodafone in Spagna che riaccende le aspettative del risiko nel settore.

Per quanto riguarda gli altri industriali a maggior capitalizzazione, Fiat +3,21% e Finmeccanica +6,26% in vista della presentazione del nuovo piano industriale (il 19 marzo). Ben intonati anche i finanziari (Unicredit +5,52%, Mediobanca 1,59%, Generali +1,38%, Intesa Sanpaolo +0,84%) e il lusso con Tod’s +2,14% e Luxottica +1,59%. In controtendenza la sola Ferragamo che si è tenuta sui valori della vigilia a 21,01 euro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...