Cristalli nazionali e riti tribali

Pubblicato: 13/02/2014 in Senza categoria

Roma, 13 febbraio 2014

di Rino Formica

Carissimo Stefano,
oggi pomeriggio la Borsa Mercato-politico, segnalerà il successo dell’OPA dei banchieri e del capitalismo nazionale in rovina sul sistema politico italiano.
La prima repubblica nacque con De Gasperi, Nenni e Togliatti e traghettò l’Italia dal fascismo alla democrazia.
La seconda repubblica nacque con Berlusconi, Bossi, Fini e Di Pietro e trasformò la democrazia in oligarchia rissosa e depravata.
La terza repubblica nasce con i poteri falliti (banchieri senza soldi, imprenditori senza produzione, burocrazia senza Stato), per consegnare i residui dell’Italia, che lavora e che produce in libertà e democrazia, ai capricci di un mercato globale senza regole e ad una finanza mondiale molto spregiudicata e senza morale.
Tutto potrebbe filare liscio sino al giorno della rivolta.
A cosa alludeva Letta quando chiedeva una soluzione della crisi che tenesse conto che si sta operando all’interno di una “cristalleria”? Vedeva avvicinarsi la notte dei “cristalli”?
Per noi Renzi e Letta nel duello in corso non sono i diretti protagonisti dello scontro, ma sono i procuratori provinciali in una prova di forza tra potenze sovranazionali (USA e Germania, finanza e capitalismo produttivo di beni e servizi, mercato senza regole e coesione sociale?).
Vedremo.
Affettuosità

Rino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...